A 20 anni già professionista della truffa. Vendita web di telefoni mai consegnati

polizia61Bari, 9 gennaio 2014 – Acquista un telefono cellulare per 400 euro presso un sito di compravendita on line, con sede a Verona, ma dopo il pagamento con carta di credito il telefonino non arriva, nè la somma viene restituita. Così un giovane di Senigallia, dopo un mese, si è rivolto alla polizia, che è risalita alla ditta e alla titolare, C.M.O., di 20 anni, originaria di Bari ma residente Rovigo: una vera professionista della truffa, con all’attivo oltre 100 casi analoghi di vendite on line di materiale per lo più elettronico, pagato dagli acquirenti, ma mai consegnato. La giovane è stata denunciata per truffa.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno