Costruiscono stufa e rischiano di morire

a1Teramo, 10 gennaio 2014 -Costruiscono una stufetta artigianale seguendo le istruzioni di un video scaricato da Youtube e rischiano di morire intossicati dal monossido di carbonio: protagonisti della vicenda tre studenti universitari che condividono un appartamento a Teramo. C.S., studentessa ventenne di Offida e il coetaneo P.P. di Ancarano, sono ricoverati in camera iperbarica all’ospedale Umberto I di Roma per il trattamento di ossigenoterapia. Il terzo, di Cepagatti, è stato assistito all’ospedale di Teramo. (ANSA)