Pedinano la donna che lo ospita e arrestano un latitante

domenico ciccarelliCaserta, 9 gennaio 2014 – Un pregiudicato di 41 anni, Domenico Ciccarelli, latitante dall’aprile del 2013, ritenuto a capo del clan Ciccarelli-Russo di Caivano (Napoli), è stato scoperto e arrestato dalle Squadre Mobili di Roma e Caserta a Orta di Atella, in provincia di Caserta. Gli agenti sono riusciti a rintracciarlo pedinando una donna, arrestata per favoreggiamento, che lo nascondeva in casa. (ANSA)