Rapinano un tir e sequestrano il conducente, un arresto

polizia stradale4Barletta, 9 gennaio 2014 – Hanno rapinato un autoarticolato e costretto il conducente, un cittadino italiano, a salire a bordo di un’automobile. E’ accaduto stamane sull’autostrada A14 nei pressi di Canosa, in provincia di Barletta-Andria-Trani. Agenti della sottosezione della Polizia stradale di Bari-Sud hanno arrestato D.M., 48 anni, pregiudicato di Cerignola, con le accuse di rapina a mano armata e sequestro di persona.

I poliziotti, dopo l’allarme lanciato dalla sala operativa, hanno individuato e bloccato il camion in transito sulla strada regionale Canosa-Minervino e hanno arrestato uno dei rapinatori che era alla guida del mezzo pesante. Subito dopo e’ stato rilasciato il conducente del camion rapinato che era stato costretto a salire sull’auto dei malviventi. Recuperata anche la merce trasportata dal tir, consistente in medicinali per un valore complessivo di 1,5 milioni di euro e 2 Jammer (inibitori di segnali), un passamontagna, una tronchese ed altro materiale utilizzato per compiere il reato. (Adnkronos)