Arrestano uno spacciatore, agenti accerchiati e minacciati da un gruppo di stranieri

poliziaBrescia, 10 gennaio 2014 – Due poliziotti accerchiati, minacciati e feriti da un gruppo di stranieri durante un arresto per droga, a Brescia, nei pressi della stazione ferroviaria. I due agenti della Questura stavano arrestando un 23enne di Santo Domingo, sorpreso a spacciare hashish, quando sono stati raggiunti da una trentina di stranieri. Erano in borghese e si sono qualificati subito ma non è servito a nulla. E’ dovuta intervenire un’altra Volante. A pronto soccorso sono stati giudicati guaribili in 7 giorni. (ANSA)