Cadavere di donna trovato in mare

Foto: archivio
Foto: archivio

Genova, 10 gennaio 2014 – Il cadavere di una donna è stato trovato questa mattina intorno alle otto a Genova nello specchio acqueo di fronte alla spiaggia di Sturla. Si tratta di una donna dell’età apparente di circa 50 anni. Il corpo non presenta segni di violenza e sembra sia stato in acqua non molti giorni. Sono intervenuti carabinieri e 118. Si attende il parere del medico legale per stabilire la causa della morte, che al momento si ritiene dovuta a malore o a suicidio. I carabinieri stanno svolgendo accertamenti per identificare il cadavere. (Adnkronos)