Controlli di polizia negli accampamenti abusivi

polizia notte8Pisa, 9 gennaio 2014 – Gli agenti della Questura di Pisa e della Polizia Municipale hanno effettuato controlli ad alcuni campi abusivi esistenti alla periferia della citta’. I controlli hanno riguardato un insediamento posto in via Aurelia Sud, nei pressi dell’area in cui sta sorgendo l’Ikea. In questo insediamento sono stati identificati 23 cittadini rumeni (11 donne, 10 uomini e 2 minori), 12 dei quali sono risultati con precedenti penali per reati contro il patrimonio. Sono in corso accertamenti in merito ad un allacciamento abusivo alla rete elettrica.

Un altro insediamento abusivo e’ stato localizzato e controllato in via Viaccia. Qui gli agenti hanno constatato all’interno di un fatiscente caseggiato diroccato la presenza di sei baracche addossate ai muri, in parte composte anche da tende. E’ stata accertata la presenza di 17 cittadini rumeni, di cui 7 minori; dodici di essi sono risultate con precedenti penali per reati contro il patrimonio. Tra queste una donna gli arresti domiciliari presso la baracca dove dimorava. (Adnkronos)