Fuori pericolo il bimbo di 5 anni colpito da meningite

meyerOltre duecento persone sono sottoposte a profilassi

Firenze, 10 gennaio 2014 – Oltre duecento le persone che si sono sottoposte a profilassi dopo il caso di meningite da Menigococco di tipo B che ha colpito un bambino di 5 anni residente nel Comune di San Miniato. Fra giovedi’ e venerdi’ sono state 185 le persone, tra adulti e bambini, a essersi rivolte all’ospedale di San Miniato per avviare la cura.

A queste si aggiungono quelle che hanno contattato i medici di base e i pediatri dell’Asl 11 di Empoli.
Intanto il piccolo, ricoverato nel reparto malattie infettive dell’ospedale Meyer di Firenze e’ considerato dai sanitari ormai fuori pericolo e non si registrano altri casi tra coloro che hanno avuto contatti col bambino: familiari, amici, coetanei. Il piccolo aveva partecipato ad una cena la sera del 4 gennaio al circolo Arci della frazione samminiatese di Corrazzano e poi a una recita nella chiesa de La Serra nel giorno dell’Epifania.

Fonte: La Nazione