Sfregiò la moglie con l’acido, condannato a 4 anni

giuseppe toscano1Genova, 17 gennaio 2014 – Giuseppe Toscano (59 anni) è stato condannato a 4 anni di carcere per l’aggressione con l’acido all’ex moglie, l’infermiera Domenica Foti.

Toscano, arrestato lo scorso agosto con l’accusa di aver aggredito la Foti mentre andava a lavorare all’ospedale Galliera, dovrà pagare 13mila euro a titolo di provvisionale nei confronti della donna.

La scorsa settimana il pubblico ministero Giovanni Arena aveva chiesto la condanna a 5 anni, mentre il difensore di Toscano, l’avvocato Stefano Sambugaro, ne aveva chiesto l’assoluzione.

I reati ipotizzati a carico dell’uomo sono stalking aggravato dal travisamento e lesioni volontarie aggravate dalla premeditazione, dal fatto di aver usato una sostanza corrosiva e dall’aver agito nei confronti della moglie: l’uomo era stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso del Galliera e successivamente riconosciuto dalla donna, nonostante un improvvisato travestimento con cappellino e giacca.

Fonte: Il Secolo XIX