Alluvione Sardegna: falso alluvionato scoperto a Olbia

polizia.localeOlbia, 18 gennaio 2014 – Era tra i primi nella graduatoria per il ristoro dei danni predisposta dal Comune di Olbia ma, in realta’, il suo appartamento non aveva subito alcun danno. Un extracomunitario e’ stato denunciato dalla polizia locale della citta’ gallurese che, in questi giorni, sta verificando la regolarita’ di quanto dichiarato dalle famiglie alluvionate.
Nell’appartamento, in cui l’uomo abita insieme a cinque familiari, gli agenti hanno trovato un forno e un piano cottura ancora sigillati, probabilmente frutto di donazioni destinate alle persone colpite dal ciclone Cleopatra. La stessa persona, peraltro, era gia’ stata denunciata per aver trasformato in abitazione uno scantinato in via Rodari al quale, sospetta la polizia locale, erano destinati gli elettrodomestici. (AGI)