Fuoco in cantiere, indagini firma No Tav

carabinieri notte10Rimini, 17 gennaio 2014 – Porterebbe la firma dei No Tav un incendio doloso divampato nella notte alla ditta Emir di Talamello, nel Riminese. I Carabinieri sono al lavoro per appurare se c’è un legame tra l’azione notturna e il movimento contro l’alta velocità: al momento risulterebbe una scritta con la firma No Tav quale rivendicazione del gesto, ma le forze dell’ordine sono molto caute nell’etichettare l’incendio applicato con bottiglie di liquido infiammabile e che ha distrutto due mezzi leggeri.