L’auto confiscata alla Camorra vigilerà sulla Terra dei Fuochi

auto confiscata camorraNapoli, 18 gennaio 2014 – Un’auto confiscata ai clan camorristici per vigilare in incognito sulla Terra dei Fuochi. E’ la mossa messa in campo dal Comune di Afragola che ha affidato alla polizia municipale una Golf confiscata alla camorra: l’auto è uscita giovedì sera per la prima volta come vettura civetta, guidata dal comandante della polizia locale Luigi Maiello ed ha subito ottenuto l’obiettivo avvicinandosi indisturbata a un uomo che stava bruciando dei rifiuti per ricavare rame. (ANSA)