4.500 file pedopornografici sul pc, condannato 32enne

pedofiliaAosta, 22 gennaio 2014 – Imputato di detenzione e diffusione di materiale pedopornografico, Marco Giuseppe Colonna, aostano di 32 anni, è stato condannato dal tribunale di Aosta a due anni e sei mesi di reclusione e 6mila euro di multa. Secondo le indagini della Dda di Torino, al momento del sequestro su un suo computer c’erano oltre 4.500 file (tra foto e video) di natura pedopornografica, alcuni dei quali condivisi per via telematica tramite un programma di file sharing. (ANSA)