Cassazione: sì all’ergastolo per Giovanni Riina, no a sostituzione pena

giovanni riinaRoma, 22 gennaio 2014 – Ergastolo definitivo per Giovanni Riina, figlio maggiorenne del boss corleonese, che chiedeva alla Cassazione che gli venisse applicata una pena alternativa di 30 anni al posto dell’ergastolo. In particolare, il ricorso di Riina junior era volto a ribaltare l’ordinanza della Corte d’Assise di Palermo del 24 gennaio 2011 ma la Suprema corte ha respinto il reclamo confermando in questo modo l’ergastolo. (Adnkronos)