Terremoti: scossa di magnitudo 3.7 nel Salernitano

map_loc_tNapoli, 22 gennaio 2014 – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 e’ stata registrata alle 20.35 di questa sera nel salernitano. Lo comunica la Protezione civile della Campania. L’assessore regionale Edoardo Cosenza, attraverso la Sala operativa sta provvedendo a un primo riscontro di eventuali danni.”I primi dati mostrerebbero – dice l’assessore Cosenza – che si tratta di un terremoto abbastanza superficiale, avvenuto a 6.3 chilometri di profondita’, con epicentro nell’area di Capaccio, Albanella, Trentinara,Giungano Roccadaspide”.(ANSA).
I DATI DELL’EVENTO SISMICO