Scala mobile amputa bimbo

a1Lodi, 23 gennaio 2014 – Un bimbo di cinque anni ha perso quattro dita del piede sinistro rimasto incastrato nella scala mobile che si trova all’interno dell’ospedale Maggiore di Lodi, utilizzata per salire dalla hall d’ingresso ai piani di cura. Il piccolo, al momento dell’incidente, era con la madre e lo zio. E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberare il piedino. Sull’incidente indagano i carabinieri. Le scale mobili sono state sottoposte a sequestro.
Fonte Tgcom24