Sequestrati 14 tonnellate di rame e ottone rubati

carabinieri4Milano, 23 gennaio 2014 – I carabinieri della Compagnia di Corsico (Milano) hanno recuperato 14 tonnellate di rame e ottone rubati che erano stoccate in un capannone industriale nell’hinterland del capoluogo lombardo, e arrestato otto persone. Secondo quanto riferito dai militari, gli indagati fanno parte di un “gruppo criminale” composto da italiani e cittadini di origine albanese “capace non solo di riciclare i materiali ferrosi di provenienza furtiva ma anche di realizzare documentazione fiscale e contabile idonea ad eludere i controlli”. (TMNews)