Colpiva sempre all’alba, arrestato rapinatore seriale di edicole

carabinieri18Milano, 24 gennaio 2014 – Colpiva sempre tra le sei e le sette del mattino, e solo edicole della zona di San Giuliano Milanese: i carabinieri hanno arrestato questa mattina Gennaro Guazzo, 32 anni, napoletano residente da anni nel comune dell’ hinterland, colto sul fatto mentre tentava di rapinare l’edicola di Campoverde e sospettato di essere l’autore di due colpi simili avvenuti il 9 e il 20 gennaio a piazza Italia. Il modus operandi di Guazzo era sempre lo stesso: si avvicinava all’edicola presa di mira approfittando del buio e della nebbia, si fingeva un cliente mattutino, poi spianava la pistola contro l’edicolante e gli strappava l’incasso e tutti i Gratta&Vinci che aveva. I carabinieri avevano intensificato i controlli in zona, e quando stamattina Guazzo ha rapinato l’edicola di Campoverde, portando via un bottino di quasi 400 euro, lo hanno inseguito lungo via Serrati e via Marconi, dove e’ stato raggiunto e immobilizzato. Addosso al malvivente c’erano il bottino e la pistola-giocattolo modificata per sembrare un’arma vera che impiegava nelle sue rapine. Il malvivente e’ stato ammanettato e portato al carcere di Lodi. (AGI)