Sorpreso a fumare aggredisce carabinieri, denunciato minorenne

carabinieri3Pistoia, 23 gennaio 2014 – Sorpresi da una pattuglia dell’Arma mentre fumavano uno spinello due ragazzi hanno fatto cadere a terra un carabiniere, poi uno dei due giovani, bloccato, ha colpito piu’ volte un militare. E’ accaduto ieri a Monsummano Terme (Pistoia). Il ragazzo, che ancora deve compiere 15 anni, e’ stato denunciato per violenza, resistenza e rifiuto di generalita’: 15 i giorni di prognosi riportati da due carabinieri. Riuscito a scappare l’altro giovane: in corso accertamenti per identificarlo. Secondo quanto spiegato dai carabinieri in una nota, quando due militari di pattuglia hanno deciso di intervenire, i ragazzi hanno fatto cadere a terra il capo servizio, tentando di dileguarsi. Uno dei due giovani e’ stato pero’ bloccato dall’altro militare che sarebbe stato colpito ripetutamente dal ragazzo nel tentativo di divincolarsi e scappare. Per il giovane denunciato scattata anche la segnalazione alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.(ANSA).