Si barrica in casa e minaccia di farsi saltare in aria

Foto: archivio
Foto: archivio

Livorno, 25 gennaio 2014 – Si e’ barricato in casa per evitare un tso (trattamento sanitario obbligatorio), minacciando poi di farsi saltare in aria dopo aver aperto il gas, ma l’uomo, un livornese di 34 anni con problemi psichiatrici, e’ stato bloccato dalla polizia che e’ riuscita a entrare nell’abitazione sfondando la porta di ingresso. L’uomo e’ stato quindi accompagnato in ospedale. Il fatto e’ accaduto verso le 12.30 quando, secondo quanto appreso, alla porta del 34/enne si sono presentati due infermieri e un medico insieme alle forze dell’ordine per eseguire il ricovero coatto al quale l’uomo si sarebbe opposto barricandosi in casa. Sul posto anche tre ambulanze del 118 e una squadra dei vigili del fuoco.(ANSA)