‘Ndrangheta: a giudizio ex assessore Zambetti e altri 8

Domenico Zambetti
Domenico Zambetti

Milano, 28 gennaio 2014 – Il gup di Milano Andrea Ghinetti ha rinviato a giudizio l’ex assessore Domenico Zambetti e altre 8 persone nell’ambito delle indagini sull’infiltrazione della ‘ndrangheta in Lombardia. Il giudice ha inoltre condannato con rito abbreviato 12 imputati a pene che vanno dai 14 anni e 8 mesi ai 2 anni e 8 mesi di carcere. Inoltre ha accolto la richiesta di patteggiamento di un altro imputato a 2 anni e 8 mesi di reclusione, e ha assolto una persona e ha stralciato alcune posizioni dichiarandosi incompetente e trasmettendo gli atti al tribunale di Cremona. Il processo per le persone rinviate a giudizio partira’ il prossimo 8 maggio davanti alla prima corte d’assise. I reati contestati a vario titolo sono associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione e sequestro di persona. Zambetti e’ accusato di voto di scambio con i boss. (ANSA).