Ruba un furgone e tenta di speronare i carabinieri, arrestato

carabinieri57Bari, 27 gennaio 2014 – Ha rubato un autocarro e ha tentato di speronare i carabinieri che hanno poi sparato colpi di pistola per bloccare il ladro la cui corsa è finita lanciandosi dal mezzo in marcia che si è schiantato contro l’angolo di un palazzo, a Mariotto, una frazione di Bitonto (Bari). L’uomo, di 42 anni, che aveva appena rubato ad Altamura un Fiat Iveco 65, è stato arrestato. Alcuni testimoni avevano assistito al furto e avevano avevano avvertito i carabinieri che avevano intercettato il ladro in una strada secondaria iniziando un inseguimento durato all’incirca 30km. Una corsa durante la quale Lisi più volte ha tentato di speronare i militari finché è giunto a Mariotto e nella piazza centrale ha deciso di lanciarsi dall’abitacolo e il mezzo in corsa è finito contro un palazzo. Quindi l’uomo ha tentato la fuga a piedi, ma è stato bloccato e arrestato con l’accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.(ANSA).