Rapina dal parrucchiere, il titolare reagisce e morde uno dei ladri

polizia notte9I banditi hanno immobilizzato l’hair stylist. Bottino: duecento euro. Sull’episodio indaga la Squadra mobile

Udine, 28 gennaio 2014 – Rapina pochi minuti dopo le 19 di oggi nell’atelier dell’hair stylist Riccardo – Malisano, noto parrucchiere udinese che lavora in via Giovanni da Udine 12.
Due malviventi hanno suonato il campanello del salone e si sono fatti aprire dicendo che volevano prendere un appuntamento per un taglio di capelli.
Una volta entrati nel salone, però, hanno immediatamente dimostrato la loro determinazione. Uno dei due ha immobilizzato il titolare stringendogli un braccio intorno al collo, da dietro. Il malcapitato è stato anche colpito al volto con un pugno.
In quegli stessi istanti, l’altro bandito ha preso i contanti che ha trovato nel portafoglio, circa duecento euro. Il parrucchiere, intanto, ha cercato di liberarsi dalla presa mordendo il suo aggressore a un braccio.
Immediatamente dopo i due rapinatori – che hanno agito a volto scoperto e non erano armati – sono poi usciti in tutta fretta e si sono allontanati a piedi.
Il titolare dell’atelier si è poi recato al pronto soccorso dell’ospedale di Udine per farsi medicare.
Sull’episodio stanno indagando gli investigatori della squadra mobile, coordinati dal vicequestore aggiunto Massimiliano Ortolan.

Fonte: Messaggero Veneto