Meredith: Amanda, ‘impietrita, ma non ha pianto

amandaFirenze, 30 gennaio 2014 – Amanda Knox e’ rimasta ”impietrita” appena saputa la sentenza di condanna, ma non ha pianto e non ha parlato. Cosi’ uno dei suoi legali, Carlo Dalla Vedova, che ha comunicato, via telefono alla studentessa americana che e’ a casa della madre, la decisione della corte d’appello di Firenze. (ANSA).