In A12 contromano per 80 chilometri: fermato dalla polstrada

polizia stradale2Genova, 31 gennaio 2014 – Ha percorso più di 80 chilometri contromano in autostrada seminando il panico questa notte sull’autostrada A12. Solo per un caso non ha provocato incidenti: in alcuni punti andava a 140 chilometri all’ora.

Una pattuglia della polizia Stradale è riuscita ad intercettarlo e bloccarlo, coinvolgendo anche alcuni mezzi pesanti in un improvvisato posto di blocco.

Protagonista di questa folle corsa, andata in scena intorno alle 3, è stato un giovane cittadino dominicano (M.V.D.E., 27 anni, residente a Genova) che ha imboccato contromano l’accesso in autostrada al casello di Genova Sestri e ha percorso l’autostrada sino a Brugnato, in provincia della Spezia, dove la sua Honda “Civic” di colore rosso è stata intercettata dalla Stradale.

La posizione del giovane è al vaglio della polizia: rischia una denuncia, oltre al ritiro della patente e una pesantissima sanzione amministrativa; secondo quanto risulta, non stava guidando sotto l’effetto di alcolici.

Fonte: Il Secolo XIX