Soccorsa mentre sta per partorire in treno, il bimbo nasce in caserma

polizia ferroviaria1Formia, 31 gennaio 2014 – Stava per partorire sul treno intercity NapoliTorino, ma sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria di Formia (Latina) e un’ambulanza che hanno fatto nascere il piccolo in un luogo idoneo all’interno della caserma della polfer. Tutto e’ accaduto verso le 8.20, quando e’ scattato l’intervento della polfer per una donna, a bordo del treno, colta da malore. La trentenne, cinese, aveva forti dolori all’addome e quindi e’ stata chiesta in soccorso un’ambulanza, ma quando la donna e’ stata caricata sulla barella, operatori sanitari e polizia si sono resi conto che in realta’ stava per partorire. Grazie all’aiuto degli agenti e del personale paramedico e’ nato il piccolo, in perfetto stato di salute, ed e’ stato chiamato Enzo. (Adnkronos)