Cogne bis, processo appello Franzoni

annamaria-franzoniBologna, 31 gennaio 2014 – Si torna a parlare in un’aula di giustizia del delitto di Cogne. Oggi a Torino si è aperto il processo d’appello per Anna Maria Franzoni per la cosiddetta vicenda Cogne bis, il presunto tentativo di inquinare la scena delle indagini: qui la madre del piccolo Samuele Lorenzi – il bimbo ucciso nella villetta di famiglia della località valdostana – risponde di calunnia e in primo grado, nel 2011, è stata condannata a un anno e quattro mesi. La donna non si è presentata in aula.(ANSA).