Muore a due anni: mamma e papà l’hanno vegliata per tutta la notte

Foto: Il Gazzettino
Foto: Il Gazzettino

La piccola aveva vomitato giovedì sera e i genitori avevano pensato a un malessere passeggero. Ieri mattina la situazione è precipitata

Venezia, 1 febbraio 2014 – Al pronto soccorso dell’Angelo l’ha portata il papà. Ieri mattina alle sette. Ma la piccola, nonostante i tentativi disperati di rianimarla dei medici non ce l’ha fatta. Tracy Lane Demafiles avrebbe compiuto tre anni a maggio. I genitori, disperati e smarriti, hanno spiegato che la loro primogenita si era sentita male la sera e aveva vomitato: pensavano che si trattasse di qualcosa di passeggero e l’hanno vegliata la notte intera fino a quando al situazione è precipitata.

L’ospedale ha deciso di eseguire l’autopsia per risalire alla causa della morte al momento inspiegabile. Tracy abitava col papà Bruno e la mamma Jessica, entrambi filippini, e la sorellina Elise di appena 18 mesi in quartiere San Giuseppe a Mestre.

Monica Andolfatto e Lorenzo Mayer (ha collaborato Lucia Ravbar)
Fonte: Il Gazzettino