Prostituzione minorile: 64enne condannata a 5 anni di carcere

giustizia processoRimini, 1 febbraio 2014 – Pena di reclusione di 5 anni e una multa di 15.000 euro: è la condanna sul capo di una 64enne pugliese, sotto processo per il reato di prostituzione minorile. I fatti commessi a Rimini risalgono al periodo compreso tra il 2003 e il 2004. L’arresto della donna è stato eseguito dalla Squadra Mobile. La 64enne è ora ai Casetti di Rimini.