Sorpreso a spacciare marijuana a due minorenni, arrestato

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaMilano, 1 febbraio 2014 – I carabinieri di Parabiago (Milano) hanno arrestato all’interno della Villa Corvini un 30enne, disoccupato e pregiudicato, per il reato di spaccio di droga. I militari lo hanno sorpreso mentre cedeva una dose di circa 7 grammi di marijuana a due 16enni. Per il pusher si sono aperte le porte del carcere di Busto Arsizio (Varese), mentre i due minorenni verranno segnalati in Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. (Adnkronos)