Andava a zig zag in strada: beccato alla guida con un tasso di 2,20

carabinieri alcol testOltre quattro volte il limite consentito dalla legge: un marocchino di 38 anni è stato fermato dai carabinieri. Ritirata la patente e denunciato

Padova, 1 febbraio 2014 – Fermato dai carabinieri automobilista con un tasso alcolico pari a 2,20, oltre quattro volte il limite consentito dalla legge per mettersi al volante. Sono state alcune persone che hanno notato ieri sera intorno alle 23.30 in via Aldo Moro una Fiat Brava procedere lentamente e sbandando di continuo ad avvisare i carabinieri.
Al volante c’era un trentottenne di nazionalità marocchina, talmente ubriaco che sulle prime non ha nemmeno riconosciuto la divisa degli uomini dell’Arma. Sottoposto al test con l’etilometro, è risultato avere un tasso alcolico di 2,20. Gli è stata ritirata la patente ed è stato denunciato per guida in stato di ebrezza.

Fonte: Il Mattino di Padova