Fugge dopo un incidente e ne provoca un altro

polizia municipale2Un uomo alla guida di una Bmw si è scontrato con un’altra auto ed è scappato. Inseguito dai vigili è riuscito a dileguarsi na ha provocato un incidente ed è finito in un campo

Torino, 1 febbraio 2014 – E’ scappato dopo un incidente. Inseguito dalla polizia municipale ne ha provocato un altro e poi si è ribaltato in un campo.

L’uomo, alla guida di una Bmw, si era scontrato con un’altra auto, poco prima delle 9, questa mattina, in via Forlì angolo corso Toscana, alle Vallette. Nessuno si era fatto male ma le due auto avevano subito danni. Lui però era fuggito senza lasciare i suoi dati al conducente dell’altra macchina.

La polizia municipale, intervenuta per i rilievi di rito, aveva notato la Bmw poco distante ma quando gli genti hanno cercato di raggiungerlo lui è fuggito. La pattuglia allora si è lanciata all’inseguimento dell’auto per le vie del quartiere. Con manovre spericolate e a tutta velocità l’uomo è riuscito a dileguarsi entrando in tangenziale, non prima di aver provocato un altro incidente con una Fiat Multipla.
Avvisati dalla centrale, si sono messi sulle sue tracce anche la polizia stradale e i carabinieri. Più tardi la sua auto è stata ritrovata a Venaria, in corso Macchiavelli, ribaltata in un campo. L’uomo è fuggito a piedi. Probabilmente si tratta di un rumeno di 25 anni, fidanzato della figlia della proprietaria dell’auto.

Carlotta Rocci
Fonte: La Repubblica