Ottantenni accoltellati in casa dai ladri. Ferita anche la figlia

polizia37Gravina in Puglia (Bari), 3 febbraio 2014 – Due anziani sfregiati al volto dai ladri con un coltello, una giovane donna ferita a una mano. E’ accaduto questa mattina in via Volta, a Gravina: secondo le prime informazioni, sembra che due malviventi, uno con il volto coperto da un passamontagna, abbiano fatto irruzione nell’abitazione dove vive ed è presente una coppia di anziani ultra 80enni, i Lucarelli. La figlia, che abita nelle vicinanze, ha sentito urla e trambusto ed è arrivata sulla soglia di casa dei genitori insieme al marito, proprio mentre i due ladri stavano scappando.

I coniugi sono stati colpiti entrambi all’addome con un’arma da taglio. La figlia delle vittime, come era solita fare, questa mattina era passata a salutare i genitori ed era insieme con il marito. Quando ha aperto la porta di casa dei genitori di cui aveva le chiavi, la donna si è trovata di fronte un uomo mentre i due anziani erano per terra agonizzanti. La figlia delle vittime e il marito hanno quindi reagito e hanno ingaggiato una colluttazione con l’aggressore, nel tentativo di bloccarlo, ma gli uomini sono riusciti a fuggire.

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno