Riconosce su Facebook rapinatori, arrestati 19enni

polizia47Napoli, 3 febbraio 2014 – Agenti del commissariato di Portici, nel Napoletano, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria Ciro Rota, 19 anni, e il coetaneo Ciro Schiavullo per rapina aggravata. I due sabato sera hanno rapinato un gruppo di sette ragazzi e ragazze di eta’ compresa tra gli 11 e i 17 anni che erano nella zona dei bar del porto di Granatello a Portici, portando via telefoni cellulari di ultima generazione e denaro.
I 19enni erano in possesso di un coltello. Alla polizia, il gruppo aveva fornito una dettagliata descrizione dei rapinatori, e nel pomeriggio di ieri, uno dei sette, su Facebook, ha riconosciuto tra le foto di amici in comune quelle dei due. Il gruppo e’ tornato dunque in commissariato per indicare gli aggressori, permettendo di identificarli e rintracciarli presso le loro abitazioni. Rota e’ di Ercolano, mentre Schiavullo di Torre del Greco. I poliziotti hanno quindi accompagnato i 19enni al commissariato per il riconoscimento, puntualmente avvenuto da parte delle vittime, che hanno indicato anche Schiavullo come colui che, impugnando il coltello, minacciava anche di gettarli in mare qualora non gli avessero consegnato i cellulari. Le indagini proseguono perche’ non si esclude che i due giovani si siano resi responsabili di altre rapine effettuate con lo stesso modus operandi. (AGI)