Tenta due furti nello stesso palazzo, arrestato

carabinieri notte7Roma, 3 febbraio 2014 – Era entrato in azione, nella notte, in via Beata Savini Petrilli, zona Cecchignola, a Roma e dopo aver tentato, vanamente, di scassinare la finestra di un appartamento posto al primo piano, si e’ spostato su un’altra finestra dello stesso stabile, questa volta posta al primo piano. Il ladro, pero’, non e’ stato accorto nei suoi movimenti, a tal punto che il proprietario della prima abitazione ha dato l’allarme al 112. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma sono intervenuti in pochi minuti bloccandolo mentre stava tentando di scappare. Il ladro, un somalo di 21 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, e’ stato arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato continuato in abitazione ed e’ stato portato in caserma, dove attendera’ di essere sottoposto al rito direttissimo. (Adnkronos)