Anziana si scopre vittima truffa e muore

anzianaPisa, 4 febbraio 2014 – Truffata da due falsi addetti dell’azienda che eroga acqua, quando ha capito di essere stata derubata si è sentita male ed è morta. E’ accaduto a Ponte a Egola, frazione di San Miniato. Del caso si occupano i carabinieri. Lei, 84 anni, vedova e che viveva sola, avrebbe accolto i due che si erano presentati con la scusa di un controllo. Quando se ne sono andati si sarebbe accorta del furto di preziosi e denaro ed è uscita da casa disperata. Poi, rientrata, è caduta a terra esanime. (ANSA).