Neonato cardiopatico trasferito al Sant’Orsola su un aereo militare

aereonautica trasporto sanitarioBologna, 3 febbraio 2014 – E’ nato da soli 5 giorni e ha già dovuto lasciare la sua terra, la Sardegna, per curarsi ‘in continente’. Un neonato cardiopatico è stato trasferito d’urgenza dal reparto di neonatologia del Policlinico Universitario di Monserrato (Cagliari) al Sant’Orsola a causa di una grave patologia cardiaca. E’ arrivato a bordo di un aereo militare. La richiesta di trasporto, necessaria per garantire al piccolo paziente immediate cure mediche specialistiche, inviata dall’ospedale alla Prefettura di Cagliari, è pervenuta alla Sala Situazioni dello Stato Maggiore Aeronautica che ha disposto l’esecuzione immediata del volo con un Falcon 50 del 31/o Stormo di Ciampino. Il neonato, alloggiato in una speciale culla termica e accompagnato dalla mamma, è stato assistito durante il volo da un medico e un’infermiera dell’ospedale cagliaritano.
Fonte Il Giorno