Droga:smantellato clan

Foto: archivio
Foto: archivio

Bari, 7 febbraio 2014 –  Carabinieri e polizia hanno eseguito stamani nel nord barese una ventina di ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di presunti esponenti del clan mafioso Pesce-Pistillo operante ad Andria e zone limitrofe. Le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata al traffico di cocaina, eroina, hascisc e marijuana. L’indagine, condotta con il coordinamento della Dda di Bari, ha fatto luce su circa un decennio di attività del clan.(ANSA)