Sorpreso a rubare un’auto, minaccia i carabinieri con un cacciavite

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaNapoli, 8 febbraio 2014 – I carabinieri della Tenenza di Quarto Flegreo (Napoli) hanno arrestato per tentata rapina impropria, tentato furto e resistenza a pubblico ufficiale L. S., 41 anni, gia’ noto alle forze ordine. L’uomo, con l’utilizzo di grimaldelli e chiavi alterate, stava tentando di rubare un’auto parcheggiata all’interno di un condominio quando e’ stato sorpreso dai militari, allertati da una telefonata giunta al 112. Per sottrarsi all’arresto, l’uomo ha strattonato ripetutamente i militari per poi minacciarli estraendo un cacciavite dalla tasca. Dopo una breve colluttazione e’ stato bloccato e arrestato. (Adnkronos)