Due bimbi di quattro anni ‘fuggono’ dalla scuola materna

Un'immagine d'archivio di una scuola materna
Un’immagine d’archivio di una scuola materna

Campofilone (Fermo), 8 febbraio 2014 – Due bimbi di quattro anni in fuga dalla scuola materna. Nella mattinata di mercoledì scorso, al presidio scolastico di Campofilone – facente parte dell’Istituto comprensivo Vincenzo Pagani di Monterubbiano – due piccoli studenti iscritti alla scuola materna, entrambi di appena 4 anni, si sono infatti allontanati dalle aule della scuola durante l’orario di lezione senza che nessuno se ne accorgesse. Il caso poteva avere conseguenze imprevedibili ma, fortunatamente, tutto si è risolto nel migliore dei modi.

I piccoli sono usciti dall’aula aprendo una porta antipanico, hanno superato l’atrio, oltrepassato il giardino e il cancello dello stabile, per poi dirigersi verso le vie limitrofe del paese. Ad accorgersi di loro, fuori dalla scuola, non è stato il personale del plesso scolastico, bensì la mamma di uno dei due che si trovava casualmente nelle vicinanze della scuola materna per effettuare alcune commissioni. I due bambini si sarebbero assentati per una fascia temporale di circa dieci minuti.

Un lasso di tempo breve per le persone adulte, ma che per due bambini iscritti alla materna, incapaci ancora di autogestirsi autonomamente e senza alcuna percezione del pericolo, può rappresentare un’eternità. La dirigente scolastica Andreina Mircoli getta acqua sul fuoco: è rammaricata dell’episodio ma spera che questo non infici il lavoro svolto dalle maestre nel plesso scolastico.

Fonte: Corriere Adriatico