Stroncato da malore muore in auto, lo trova la moglie molte ore dopo

carabinieri ambulanza5Udine, 8 febbraio 2014 – Giovedì sera si era allontanato dalla sua casa di Pantianicco per recarsi a Codroipo in un ufficio pratiche auto. Quando però il 62enne Gino Peranzi ha parcheggiato si è sentito male e si è accasciato sul volante. Un malore fulminante che non gli ha lasciato scampo.

Complice il buio, nessuno si è accorto di quel corpo esanime. È stata la moglie a trovare l’auto con il marito ormai deceduto da ore. La donna ha subito richiesto l’intervento del 118. Per Peranzi, autotrasportatore in pensione, non c’era più nulla da fare. Sul posto è giunta anche una pattuglia dei carabinieri codroipesi i quali hanno appurato che la morte era avvenuta per cause naturali.

Fonte: Il Gazzettino