Chiara, il padre del fidanzato picchiatore: “mio figlio meriterebbe la morte”

chiara2Roma, 10 febbraio 2014 – «È un mascalzone. Farei morire lui non la ragazza». Così il padre di Maurizio Falcioni, il 35enne che ha ridotto in fin di vita Chiara Insidioso Monda, la compagna, parlando ai microfoni di Domenica Live. Alla giornalista che gli chiedeva se lo difendesse dalle accusa del padre della ragazza, ha risposto: «Difenderlo? Io mio figlio l’ammazzerei. Ora basta, mi sento male».

Leggi anche:
In coma 19enne picchiata da findanzato
In coma dopo le botte del compagno: i familiari, “ergastolo per quella belva”
In coma dopo le botte del fidanzato «L’ho massacrata per un sms»
In coma dopo botte compagno:padre,se vegetale staccare spina
In coma dopo botte compagno: fiaccolata a Roma per Chiara