Figlia picchia la madre due volte in 3 ore per rubarle i soldi: arrestata

polizia-di-statoUna storia di violenza domestica: la donna è affetta da problemi di alcolismo e tossicodipendenza

Brescia, 10 febbraio 2014 – Per ben due volte la figlia ha picchiato la propria madre per ottenere soldi. E così gli agenti di polizia di Brescia l’hanno arrestata con l’accusa di tentata rapina continuata. La donna, 47 anni, è affetta da problemi di alcolismo e tossicodipendenza e aveva bisogno del denaro proprio per comprare la droga.

E’ successo domanica mattina: la signora, 75 anni, aveva chiamato la questura perchè la figlia l’aveva aggredita. Non una novità: spesso la donna era diventata violenta. La madre è stata così accompagnata all’ospedale per ricevere cure adeguate. Ma dopo qualche ora ha dovuto richiamare gli agenti per una nuova aggressione a casa. E quel punto è scattato l’arresto.

Fonte: Il Giorno