Minori ingaggiati per spacciare, denunciato giovane pusher

carabinieri61Reggio Emilia, 10 febbraio 2014 – Minorenni ingaggiati per lo spaccio di droghe leggere nella zona tra il Teatro Valli e via Nobili a Reggio Emilia. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Reggio Emilia. A gestire lo spaccio dei nordafricani. Dopo i controlli che, nei giorni scorsi, avevano portato all’arresto di pusher tunisini, i militari reggiani hanno sorpreso un 17enne con una quindicina di grammi di marijuana. Per lui e’ scattata la denuncia alla procura dei minori per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. E mentre il ragazzo e’ stato affidato ad una casa protetta le indagini dei carabinieri proseguono per mettere le mani sui veri registi dello spaccio. (Adnkronos)