Scalza, al freddo e piena di graffi: bimba di 6 anni soccorsa dai carabinieri

carabinieriReggio Emilia, 10 febbraio 2014 – Era scalza, con il volto verso il muro di casa, graffi al viso: cosi’ i carabinieri di Castelnovo Monti, nel Reggiano, hanno notato una bimba durante un giro di pattuglia. La piccola, sei anni,ha riferito di essere ‘monella’; i genitori, 40 e 30 anni, usciti da casa, hanno detto ai Cc di non credere alle sue bugie.La piccola,portata all’ospedale, aveva febbre a 38,5, con graffi guaribili in sette giorni. Genitori denunciati per maltrattamenti in famiglia, attivati i servizi sociali. (ANSA)