13enne racconta: “Io, stuprata nel bagno della chiesa durante la messa”

Fotogramma da "Globo.com"
Fotogramma da “Globo.com”

San Paolo, 10 febbraio 2014 – Una ragazzina brasiliana di 13 anni e’ stata stuprata nel bagno di una chiesa dello stato di Rio de Janeiro mentre si stava celebrando la messa. Secondo il racconto dei testimoni, la ragazzina e’ andata in bagno nella sacrestia della chiesa di Sao Pedro ed e’ stata seguita da un uomo che assisteva alla funzione dall’esterno della chiesa, osservando i fedeli. “Ci ha detto che quando ha aperto la porta l’uomo l’ha spinta dentro facendola cadere a terra”, ha raccontato la nonna della ragazzina alla stampa locale. L’adolescente e’ stata ricoverata nell’ospedale di Arraial do Cabo, nella regione dei laghi di Rio. “E’ in stato di shock e ha ancora dei vuoti di memoria: e’ molto comune quando ragazzine di quella eta’ subiscono crimini del genere. Anche la sua famiglia e’ molto provata. Nelle prossime ora la polizia provera’ a interrogarla di nuovo”, ha detto l’assistente sociale che segue il caso, Isabel Pimentel. (ANSA)