Rissa al bar, 23enne pesta un pregiudicato e lo riduce in gravi condizioni: arrestato

carabinieri4Caserta, 10 febbraio 2014 – Un ragazzo di 23 anni è stato arrestato dai carabinieri a Dragoni nel Casertano dopo aver ridotto in gravi condizioni un pregiudicato del posto al termine di un violento pestaggio.

Secondo quanto accertato dai militari il 23enne B.D.M. avrebbe aggredito presso il bar del centro del paese la vittima per futili motivi provocandogli traumi e fratture facciali.

È poi fuggito facendo perdere le proprie tracce ma è stato individuato e fermato dopo poche ore per il reato di lesioni gravissime. La vittima è stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale civile di Caserta.

Fonte Il Mattino