Bomber festeggia sfondando di testa la panchina – VIDEO

bomber sfonda panchinaBologna, 11 febbraio 2014 – Uno dei video più cliccati su Youtube nelle ultime ore è senza dubbio quello che mostra quando accaduto domenica allo stadio Bacchilega di Imola durante la partita di Seconda Categoria tra i padroni di casa del Ponticelli e i ravennati del Riolo Terme. Siamo al 65’ e il Riolo – secondo in classifica – è già avanti 2-1, quando sfruttando una maldestra respinta del portiere di casa il centravanti ospite, Violani, segna da due passi il gol del 3-1. Fin qui, tutto normale, se non fosse che sull’esultanza Violani esagera e va a dare una testata al plexiglas della panchina, che si fracassa sul colpo e si sfonda.

ILLESO MA ESPULSO – Il centravanti probabilmente si aspettava un’altra consistenza del plexiglas, tanto che cade in avanti sui seggiolini della panchina tra l’incredulità dei compagni. Poi si rialza e torna in campo senza particolari segni (a parte un presumibile mal di testa) sulla fronte: la testa ha tenuto, ma l’arbitro Alexandru Cudret della sezione di Imola non ha pietà e sventola un immediato cartellino rosso. Espulso per “vandalismo sportivo”, anche se magari non voluto, e per sedare i bollenti spiriti del pubblico di casa sugli spalti, che vista la scena ha cominciato a inveire contro il numero 9 avversario. Un’esultanza che costa a Violani il big match contro lo Sparta di domenica prossima, ma in queste ore anche un ruolo da protagonista sul web. Con la certezza che nessuno tenterà di imitarlo.

Alessandro Mossini
Fonte: Corriere di Bologna

http://youtu.be/2vcJibyBRAM