Finto avvocato tenta di truffare una 96enne

carabinieri3Ercolano, (Napoli), 12 febbraio 2014 – Aveva contattato una anziana di 96 anni, fingendosi avvocato, per farsi consegnare 800 euro per l’assicurazione obbligatoria all’auto del figlio: ieri e’ stato arrestato dai carabinieri per tentata truffa aggravata. L’episodio e’ avvenuto ad Ercolano (Napoli). Protagonista Luigi Cortese, 26 anni, residente a Napoli. L’uomo e’ stato bloccato dai carabinieri mentre si stava recando a riscuotere la somma dalla vittima in una zona centrale del comune vesuviano. Dalle indagini e’ emerso che nel periodo tra ottobre 2013 e febbraio di quest’anno aveva contattato telefonicamente anziani residenti tra i comuni di Torre del Greco ed Ercolano e, adottando lo stesso modus operandi, avrebbe chiesto loro somme in denaro. Ben nove sono le truffe contestate per un valore di circa 30 mila euro. L’uomo e’ stato riconosciuto successivamente in caserma dalle vittime. Nel suo appartamento i carabinieri hanno trovato e sequestrato 1.400 euro in denaro contante, di cui non e’ riuscito a giustificare il possesso, e documentazione sulla quale sono in corso indagini. (ANSA)