Fugge a un controllo e investe un carabiniere: arrestato

carabinieri controlliBologna, 12 febbraio 2014 – Ha parcheggiato il furgone in via Palazzino, a Casalecchio di Reno (Bologna), ma una volta visti i carabinieri che si stavano avvicinando per identificarlo perche’ viaggiava a forte velocita’ su un mezzo che risultava rubato, e’ tornato a bordo ed e’ partito a tutta velocita’ urtando due auto dei carabinieri e investendo un militare.

L’uomo al volante, un moldavo di 34 anni, ha fermato di nuovo il furgone ed e’ scappato a piedi per i campi dove e’ stato raggiunto e arrestato dai carabinieri per furto aggravato, ricettazione, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento dopo una colluttazione con un altro carabiniere. Il militare investito e’ stato ricoverato all’ospedale di Bazzano e dimesso con una prognosi di 25 giorni per la frattura del piede. Nel furgone sono state trovate due cisterne in plastica da mille litri ciascuna, tronchesi, tenaglie, pinze, flessibili e trapani, rubati dal 34enne da un deposito agricolo a Mirandola.

Nella stessa via i militari hanno trovato una Opel Astra rubata lo scorso novembre a una donna di Sant’Agata Bolognese e un Ford Transit, con all’interno una moto da cross, rubato la settimana scorsa a un cittadino di Modigliana.

Fonte Il Resto del Carlino